Lav39elisa luu ebbrezza

artist: elisa luu

title: ebbrezza

artist website

date: March 18, 2011

time: 25:09

size: 36 MB

enc: 192 Kbps

style: electronica, IDM, experimental

(1318 downloads)

La rarefatta costruzione dell'ebbrezza

La lentezza va di pari passo con la costruzione ideale del suono perfetto. Un andare che sfiora vecchie angolazioni musicali e le trasforma in nuove icone di silenziosa ed evanescente bellezza. Un sovrapporsi di infinitesimali tocchi dall'aura translucida che, apparentemente invisibili vanno a sommarsi ed a mescolarsi in un unico equilibrio, tutti contenuti dentro un universo sonoro man mano sempre più riconoscibile. Questa è la scrittura di Elisa Luu, questa la sua elegante grazia nel porgerci un calice nel quale sospira sommessamente il suono nella sua esigenza di crescita, una creatura ancora indefinita che anela labbra assetate per poter amplificarsi ed ampliarsi all'interno di un mondo nascosto ed intimo, celato ai più grazie all'attento sguardo del pensiero. Sentire il suo battito di crescita, quel pulsare che si insinua levitando ovunque è motivo di delizia, equivale allo scorrere indefinito delle mani sulla tastiera di un pianoforte, cercando quel famoso suono perfetto che si sa in arrivo mentre ondate di calore elettronico lo preannunciano. Note che si disperdono verso l'alto fino a toccare l'apice ed esplodere nel lento drumming che placa la sete e dona il sorriso dell'Ebbrezza.

Mirco Salvadori

comments

  • 2015-11-13

    Yasi: I loveloveLOVE your buqreslue stuff! You have the most beautiful costume and troupe and oooooh everything! And what a beautifully produced teaser video. I can appreciate all buqreslue but the classic stuff you do is just the MOST!

  • 2011-06-16

    William Capizzi: Grazie_

  • 2011-03-22

    vain foam: very nice atmospheres! thank you!

  • 2011-03-20

    mario (molven): splendido lavoro! al centro del suono laverna: auspicio di future importanti collaborazioni..

  • 2011-03-19

    MIRCO SALVADORI: Elisa,
    grazie.

  • 2011-03-18

    mario r.: Come un diapason a riappacificare i fili elettrici del mio cervello.
    Grazie Elisa e grazie Laverna.

  • 2011-03-18

    Lorenzo: Le atmosfere rarefatte e pulsanti come di un polmone sonoro dedito a generare l'ossigeno necessario per le mie orecchie, accompagnano un ascolto in loop, senza sosta. Senza sosta.
    Grazie Elisa.

add your comment:





insert this code before send: