Lav30monosonik two

artist: monosonik

title: two

artist website

date: March 1, 2010

time: 22:38

size: 31 MB

enc: 192 Kbps

style: electronics, EBM

(1358 downloads)

L'uno (Giorgio Ricci - componente dei ritrovati e più che mai 'industrialmente perversi' Templebeat non che 'mente elettronica' dei disciolti RAN) porta con sé un beat tutt'ora carico di puro furore elettronico, l'altro (Corrado Altieri, personaggio attivo sulla scena post-industriale italiana da parecchi anni con il moniker di TH26) inserisce nel suono quell'invisibile tocco che solo un manipolatore di 'macchine pensanti' può usare. Reduci da un primo lavoro ("42-728 HOURS" Sottomondo Ed. - 2008) di estrema purezza elettronica, approdano su Laverna con 4 tracce colme di pathos post-industriale, frammenti di futuro incerto regolato dall'incessante pulsare di un deflagrante quattro/quarti. Post-industrial sound per animi dotati di volume control oltre i decibel ammessi.


Mirco Salvadori




"TWO" è la seconda produzione di MONOSONIK, ideata e realizzata esclusivamente per una web-edition su LAVERNA NET-LABEL.
Il lavoro vuole evidenziare in maniera più approfondita tutti quegli aspetti stilistici del progetto, lasciati volutamente in secondo piano nel precedente "42-728 Hours" (disco uscito nel 2008 per Sottomondo Edizioni") :
quattro composizioni dove, Giorgio Ricci, Corrado Altieri e Alessandro Cemolin, analizzano ed elaborano i possibili legami tra micro-elettronica ed ambientazioni sonore di matrice post-industrial, sopratutto per quanto concerne la "scrittura" ritmica, decisamente più aggressiva e cerebrale.
Altri importanti riferimenti concettuali sono da ricercare nell'immaginario cinematografico e letterario : nomi quali Thomas Pynchon, Jean-Luc Godard e Lars Von Trier.
Attualmente, MONOSONIK sta ultimando la produzione del secondo CD che verrà pubblicato entro l'estate del 2010.

comments

  • 2010-03-03

    mario: Finalmente i monosonik!!

  • 2010-03-03

    Lorenzo Isacco: Interessantissimo progetto di elaborazione dei piccoli suoni in chiave industrial. Splendidi momenti di attenzione musicale ed introspezione ritmica. Colpisce.

  • 2010-03-02

    mirco salvadori: Che il Beat sia con voi!

add your comment:





insert this code before send: